×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

 

Abstract degli interventi

essere genitori e' un’avventura meravigliosa e impegnativa. Essere genitori di un bambino gifted, spesso, rimette in gioco i ruoli famigliari, i modelli educativi, modifica gli equilibri.

Un cammino impegnativo che va affrontato passo dopo passo, step by step, verso la consapevolezza in cui si affrontano paure, tabu’, pregiudizi. I bambini gifted hanno bisogno di nutrire la propria mente, di alimentare la passione, di sostenere i propri talenti, di esprimere la loro curiosita’’.

Allo stesso tempo, devono imparare a modulare le emozioni, a comprendere la loro ipersensibilita’ per raggiungere il proprio benessere. La famiglia ha dunque un ruolo fondamentale nel creare un ambiente resiliente in cui tutti partecipano alla crescita valoriale.

Riconoscimento,identita’,consapevolezza: tre parole chiave per sostenere il percorso dei bambini/ragazzi gifted. Le interconnessioni tra macrorete e microreti territoriali rappresentano un modello funzionale che supporti il percorso di crescita dell’individuo. Costruire alleanze tra famiglia, scuola e societa’ significa realizzare il telaio portante della rete protettiva, una rete viva, costituita da persone che si mettono in gioco, credono nella condivisione e hanno uno slancio verso il futuro.

Al centro della rete virtuosa abita il bambino, con le sue peculiarita, fragilita’, risorse. Step-net ha ideato due progetti innovativi a supporto della rete: stepgate e stepcare, un connubio tra web e risorse umane.

La scuola, insieme alla famiglia, riveste un ruolo fondamentale per sviluppare una serena traiettoria di crescita dei bambini/ragazzi.

In un mondo sempre piu’ complesso e globalizzato, diventa essenziale costruire un ambiente accogliente e stimolante per sostenere lo sviluppo umano. L’investimento sulla scuola, attraverso politiche educative e metodologie didattiche rinnovate, rappresenta la scelta di credere nel proprio futuro e pone le basi per un cambiamento sostanziale, basato sui valori fondanti degli stati moderni.

Per i bambini/ragazzi gifted questo cammino risulta fondamentale per il raggiungimento del proprio ben-essere.

 

Il convegno si rivolge a dirigenti scolastici, insegnanti, professionisti della salute, psicologi, pediatri, giornalisti, genitori. La partecipazione al convegno è gratuita e aperta a tutti
 
Le iscrizione rimarranno aperte fino alle
ore 14,00 di sabato 24 febbraio 2018
e comunque fino al raggiungimento di massimo 200 iscritti,
attraverso il MODULO ONLINE tramite il seguente link: https://goo.gl/vsLXe7